ARTISIGN TUTORIAL: IDEE PER UNA CENA DI HALLOWEEN DELL’ULTIMO MINUTO

Mancano pochi giorni, non hai tempo né spunti e devi preparare una cena per halloween. A risolvere i tuoi problemi ci abbiamo pensato noi con alcune idee semplici ma d’effetto. Una zuppa, un segnaposto, un centrotavola e una decorazione da sicuri brividi, tutti creati con materiali che hai sempre a tua disposizione in casa o che puoi facilmente reperire. Sei pronto? Lasciati ispirare dalle nostre idee!

 

1. Il fantasmino segnaposto in pasta di sale.

tutorial fantasma pasta di sale halloween

Perché la pasta di sale è stata dimenticata? E’ una domanda che ci poniamo spesso perché realizzare simpatici oggetti con questo composto è alquanto facile e veloce. Gli ingredienti per farla si trovano tutti nella vostra dispensa e sono:

1 tazza di farina
1 tazza di sale fino
½ tazza di acqua tiepida

Basta impastare gli ingredienti e poi sbizzarrirsi creando le forme che preferite. Animali, bamboline, fiori, ghirlande: potete fare ciò che volete! Noi per l’occasione abbiamo realizzato un simpatico spiritello, il procedimento è semplice: accartocciate della carta stagnola, adagiateci sopra la pasta di sale dopo averla stesa con il mattarello e formate con le dita delle piccole pieghe alla base. Inserite il tutto nel forno a 80° per 15 minuti circa e poi coloratelo! Dato che la cena è dell’ultimo minuto abbiamo disegnato il fantasmino con un pennarello indelebile, ma se preferite, potete anche dipingerlo con dei colori a tempera dando sfogo alla vostra fantasia.

 

2. Le ragnatele

tutorial piatto ragnatela halloween

Per rendere originali sottopiatti e bicchieri abbiamo pensato di creare delle ragnatele. Per questa decorazione è sufficiente avere dello spago, del filo elastico o anche del filo di lana: noi abbiamo utilizzato il cauciou perché lo avevamo a disposizione in casa.  Ecco le istruzioni:

  1. Circondate il piatto con il filo facendo un nodo al di sotto di esso. Ripetete l’operazione per 4 o 5 volte a seconda della dimensione del piatto. A conclusione, per bloccare tutti i fili fate un piccolo nodo al centro di essi in modo da raggrupparli.
  2. Per creare la trama della ragnatela prendete un pezzo di spago e annodatelo a uno dei fili precedentemente creati partendo dall’interno del piatto. Con lo stesso spago annodate ogni filo in modo da formare un cerchio. Ripetete l’operazione per altre 3 o 4 volte a seconda della dimensione del piatto.
  3. E voilà la ragnatela è stata creata!

Per il bicchiere potete usare lo stesso procedimento annodando in maniera grossolana lo spago allo stelo.

 

3.Vellutata di zucca con occhi di drago

ricetta vellutata di zucca con occhi di drago - halloween

Per una cena di Halloween che si rispetti bisogna presentare anche un piatto pauroso, e cosa c’è di meglio di una zucca condita con occhi di drago? La ricetta per 6 persone è semplice e veloce, gli ingredienti sono:

Per la vellutata:

1 porro
1 zucca media (800 gr)
2 cucchiaini di curry
2 patate piccole (200 gr)
olio d’oliva
brodo vegetale
salvia in polvere
sale e pepe q.b.

Per gli occhi:

200 gr di ricotta
260 gr di grana
4 olive ripiene

Procedimento per la vellutata:

Tagliate il porro a rondelle sottili e lasciatelo appassire (non rosolare) in due cucchiai di olio d’oliva. Tagliate le patate e la zucca a cubetti, unitele al porro, mescolate e successivamente aromatizzate con 2 cucchiaini di curry.  Mescolate e lasciate insaporire per qualche minuto; coprite con il brodo vegetale bollente e cuocete per 30 minuti circa finché non saranno ben cotte. Passate il tutto con il passaverdura, aggiungete una spruzzata di sale, pepe e salvia in polvere e mescolate. Et voilà la vellutata è pronta!

Procedimento per gli occhi:

Indossate dei guanti in modo da lavorare meglio l’impasto, successivamente amalgamate il grana con la ricotta e quando il composto risulterà compatto formate con le mani delle sfere della dimensione di una pallina da ping pong. Tagliate l’oliva in quattro parti, scartando le estremità senza ripieno e inserite i dischetti nelle orbite create. Mettetene 2 nella vellutata preparata precedentemente e il gioco è fatto! La zuppa con occhi di drago è pronta per essere servita!

 

4. I peperoni intagliati

tutorial peperoni intagliati halloween

Se non avete tempo e non volete rinunciare alla zucca intagliata un’ottima alternativa possono essere i peperoni. Farli è semplice e veloce e non necessita di alcun tutorial: basta disegnarli con un pennarello, intagliarli e pulirli!

 

 

Fate scorrere la vostra fantasia e…

 BUON HALLOWEEN!

 

 

Spread the culture
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Written By
More from admin

Il libro sul comodino: Se non ti vedo non esisti

Per me ha sempre funzionato benissimo esisti ma non ti vedo. Spesso...
Eat it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *