GIOIELLI ARTIGIANALI PER DUE: LA COLLEZIONE DOPPI DI BeA

Siete alla ricerca di un regalo per un bambino che sta per nascere ma non sapete se rivolgere il vostro dono alla mamma o al nuovo nato? La soluzione sarebbe quella di regalare qualcosa che vada bene ad entrambi… ma cosa? Un gioiello della collezione Doppi di BeA, ad esempio. Due versioni dello stesso gioiello, uno piccolo e l’altro più grande, da indossare insieme alla persona più importante della propria vita oppure un gioiello ‘scomponibile’ in due pezzi, che gioca sui pieni e sui vuoti.

L’ ideatrice, Beatrice Mezzanotte, dopo anni da designer per brand d’alta gioielleria, ha voluto conciliare maternità e creatività puntando sul legame più forte e unico al mondo: quello mamma-bambino. Ogni pezzo delle sue collezioni è unico, viene disegnato su carta, realizzato in cera con una stampante 3D e infine lavorato a mano smussando, ammorbidendo, assottigliando finché le forme non trasformano in oggetto la sua idea . La realizzazione finale è poi affidata a un laboratorio orafo di Arezzo con cui Beatrice ha costruito nel tempo una vera e propria partnership. Tutti i gioielli sono in oro o argento, totalmente anallergici e nickel free, e possono anche essere personalizzati con l’aggiunta di particolari o scritte.

Creatività, artigianalità ed emozioni forti, i gioielli di BeA sono un esempio di quel famoso Made in Italy tanto apprezzato nel mondo. Un nuovo modo di intendere il gioiello, non una vanità o un luccichìo da fare ammirare, ma l’idea di un legame, di una presenza affettiva al di là del tempo e dello spazio.

 

www.bealegamipreziosi.it

BeA - collezione Doppi_2

BeA - collezione Doppi_4

BeA - collezione Doppi_1

BeA - collezione Doppi_3

BeA - collezione Doppi_6

 

Foto courtesy Beatrice Mezzanotte.

Spread the culture
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Tags from the story
, ,
More from Sara Cartelli

Quel che i miei figli mi hanno insegnato sull’amore

Eravamo in due. Poi siamo diventati tre e poi cinque. Cinque che...
Eat it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *