Grazie per la poesia

Grazie. Non c’è altro da dire se non grazie.

Siete state in tantissime ad utilizzare l’hashtag #versidiversi e a contribuire con le vostre parole e le vostre immagini a rendere il mese di maggio ricco di bellezza e poesia. Il merito è in gran parte di zuccaviolina, ovvero Marta Pavia, che ha supportato la nostra iniziativa inserendo #versidiversi tra i suoi hashtag del mese. Quindi, grazie Marta, soprattutto perché il tuo aiuto è stato totalmente disinteressato. Ci dovrebbero essere, là fuori, un po’ più di persone come te.

 

Detto questo, io sono una persona che ha sempre detestato le classifiche. Noi di The Eat Culture detestiamo le classifiche. Dunque non staremo qui a farvi una lista delle immagini più belle. L’arte e la bellezza sono qualità talmente soggettive da non poter essere banalizzate riducendole a degli elenchi. Questo vuol essere solo un grazie, un grazie a voi, che senza saperlo avete contribuito a rendere le nostre giornate più belle, più felici.

È un grazie ad anto_nella_77 per averci fatto tuffare dentro ad un mondo fatto di delicatezza, di purezza e di semplicità.

 

È un grazie a _lajuls per averci ricordato che l’amore è appartenenza, non possesso.

In un certo senso si appartengono, ma in un modo speciale. Si appartengono, ma non si possiedono. ❤️ Ph. @flaminiareposi

Un post condiviso da Giulia Bertaglia (@_lajuls) in data:

 

È un grazie a giui che ci ricorda sempre che si può fare poesia della quotidianità.

 

È un grazie a jugiemme perché in quel computer chiuso c’è tutta la poesia delle cose belle a cui ci si può dedicare staccando la spina.

 

È un grazie a mary_sant per averci regalato un’immagine così carica di poesia.

 

È un grazie a tutte voi, per esservi donate, senza riserve.
Grazie per la poesia.

Spread the culture
  • 61
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Tags from the story
,
More from Sara Cartelli

Quel che i miei figli mi hanno insegnato sull’amore

Eravamo in due. Poi siamo diventati tre e poi cinque. Cinque che...
Eat it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *