Il dessert di Natale: semifreddo al torrone e amaretto – pronto in 5 minuti!

Io sento il dolce suono di canzoni intorno a me,
profumo di biscotti, odore di felicità!
 
È qui! È qui il posto dove io vorrei restare per magia.
Vorrei scaldarmi il cuore e ridere e vivere, adesso voglio vivere!
Lo voglio! Sì lo voglio! Sì lo voglio e lo farò!
Io lo saprò! Io lo saprò se questo posto è vero o no!
Che cos’è?

Cos’è, Renato Zero (A nightmare before Christmas – Tim Burton)

È Natale.

Quest’anno ho voluto raccontarvi di un dessert che si prepara in 5 minuti. Perfetto per godervi appieno la magia del Natale, senza perdervi in cucina.

Massimo risultato e minimo sforzo per un semifreddo al torrone e amaretto che diventerà il vostro cavallo di battaglia. Ancora di salvezza per ogni cena dell’ultimo minuto, si prepara in un lampo ed è pure delizioso.

Ecco la ricetta.

Semifreddo al torrone e amaretto – la ricetta lampo

INGREDIENTI (dosi per 6 porzioni di semifreddo al torrone)

  • 500 ml di panna fresca da montare
  • 200 g di cream cheese
  • 180 g di torrone friabile
  • 6 cucchiai di zucchero semolato
  • amaretti q.b.
  • topping al caramello q.b.
  • cioccolato fondente q.b.

Mentre assaggi ascolta: Cos’è, Renato Zero

PREPARAZIONE

  1. Trita il torrone al minipimer.
  2. Monta la panna. Una volta spumosa, incorpora delicatamente il cream cheese e lo zucchero. In ultimo aggiungi il torrone sbriciolato.
  3. Sbriciola gli amaretti grossolanamente. Mettili sul fondo dei bicchieri da portata. Aggiungi il caramello e mescola. Compatta il tutto formando il fondo del dessert.
  4. Aggiungi la crema al torrone.
  5. Decora con delle scaglie di cioccolato fondente. Il semifreddo al torrone è pronto!

Felice Natale.

Ph. Sara Cartelli
© The Eat Culture

Spread the culture
  • 19
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
More from Kristel Cescotto

Le pennette alla vodka nel 2019 non sono anacronistiche

Sono sempre di fretta come il Bianconiglio. Orologio in una mano, borsa...
Eat it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *