Roll di pollo e asparagi verdi: la ricetta facilissima per una cena che si prepara al volo

Quando hai del pollo in frigo.
Quando è giunto quasi al termine il tempo degli asparagi e finchè mamma natura regala noi ne approfittiamo.

Quando sì potresti piastrarti la bistecca di pollo e avvicinarla a degli asparagi al vapore. Ma che tristezza infinita ragazzi.

Tutto d’un tratto: una gioia.

Metti del Montasio, della pancetta coppata. Arrotola, salta al volo in padella e ce l’hai – il roll di pollo e asparagi verdi dico.

La storia della cena che doveva essere triste ed è diventata una botta di vita è ormai stata scritta, e diventerà uno dei tuoi cavalli di battaglia.

E vissero tutti felici, sazi e contenti.

Roll di pollo e asparagi verdi – la ricetta

INGREDIENTI (dosi per 2)

  • 4 fettine di petto di pollo da circa 100 g l’una
  • 150 g di formaggio Montasio DOP mezzano
  • 300 g di punte di asparagi verdi
  • Un bicchiere di brodo vegetale
  • 100 g di pancetta coppata
  • 100 ml di vino bianco secco
  • 1 cucchiaino di maizena
  • Una noce di burro
  • Olio extra vergine d’oliva q.b.
  • Sale alle erbe e pepe nero q.b
  • Foglioline di salvia fresca

Mentre assaggi ascolta:  Safari , Jovanotti e Giuliano Sangiorgi

PROCEDIMENTO

  1. Batti le fettine di pollo con un batticarne (o con un mattarello, anche se fa brutto); condisci con sale alle erbe e pepe nero.
  2. Cuoci al vapore le punte degli asparagi.
  3. Al centro del pollo, metti qualche fettina sottile di Montasio e qualche asparago.
  4. Arrotola l’involtino molto stretto, poi pressalo tra le mani.
  5. Bardalo con le fette di pancetta coppata che faranno da spago (volete mettere la pancetta al posto dello spago?) e terranno sigillato l’involtino. Ripeti per tutti e 4 i roll di pollo.
  6. Fai scaldare un filo d’olio col le foglioline di salvia in una padella antiaderente, rosola su tutti i lati gli involtini. Sfuma con il vino bianco, fai evaporare e bagna con il brodo.
  7. Cuoci coperto per 15/20 minuti a fuoco basso.
  8. Togli i roll di pollo e asparagi verdi dal fuoco; riduci il fondo di cottura con una noce di burro e un cucchiaino di maizena stemperato in una tazzina da caffè di acqua fredda.
  9. Impiatta gli involtini di pollo tagliati a metà con qualche cucchiaio di salsa.

Ph. Sara Cartelli
© The Eat Culture
Spread the culture
  • 13
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Tags from the story
, ,
More from Kristel Cescotto

Ghiaccioli alla frutta fatti in casa. Un arcobaleno di vitamine che elargisce refrigerio.

Dammi tre parole: estate, caldo, ghiaccioli. È al grido di: “Polaretti levatevi”...
Eat it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *