SOSTENIBILI, HANDMADE E NATURALMENTE… UNICI: I GIOIELLI DI CARTALANA

Trasformare un materiale povero, dando importanza a qualcosa che fino a poco prima era destinato a finire nella spazzatura. Perché riciclare significa innovare e rispettare l’ambiente. Ci vuole una buona dose di creatività per guardare oltre, ma dal riciclo, molto spesso, nascono oggetti bellissimi. Come quelli di Cartalana, di cui mi sono innamorata al primo sguardo. Gioielli unici, ecologici e dal design moderno, dietro ai quali si nasconde la mano sapiente di Marcella Stilo.

Ogni creazione è realizzata interamente a mano all’interno di un laboratorio artigianale senza l’ausilio di imprese esterne e di macchinari. Il materiale principalmente impiegato è un filato di carta, ottenuto dal riciclo di quotidiani, volantini pubblicitari o posta in cassetta. Ma oltre alla filatura, vengono utilizzate anche altre tecniche, come la doratura a mano e l’origami. Originali ed estremamente curati, i gioielli Cartalana presentano anche dei raffinati dettagli, che spaziano dalle perline alle pietre semipreziose come swarovski, onice, quarzo e agata, fino ai fili di varie leghe metalliche come ottone, rame e argento.

Il progetto Cartalana è un esempio bellissimo di come si possa promuovere una nuova economia, in cui gli oggetti sono ideati sostenendo e rispettando l’ambiente, creati riscoprendo antichi valori come l’artigianalità e sono frutto di amore e passione per il proprio lavoro. Un esempio bellissimo appunto, che purtroppo pochi coglieranno, perché si sa… le cattive notizie fanno sempre più clamore. Ma io sono comunque orgogliosa di presentarvelo e spero che ottenga la visibilità che merita, per Marcella e per tutte le donne/uomini che ogni giorno, come lei, creano delle cose meravigliose grazie al loro talento.

 

cartalanagioiellidicarta.blogspot.it
www.facebook.com/cartalana

Cartalana - gioielli carta riciclata

Cartalana - anello carta riciclata

Cartalana - orecchini carta riciclata

Cartalana - gioielli handmade carta riciclata

Spread the culture
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Tags from the story
, ,
More from Sara Cartelli

84 metri quadri a Stoccolma. Più che un appartamento un viaggio nel tempo.

Benvenuti a Stoccolma in una piccola, ma ben organizzata, casa di famiglia...
Eat it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *