Home > menù degustazione > mangia, viaggia, ridi > Dentro la Barceloneta più autentica: il Bar Leo

dentro la Barcellona più autentica: il Bar Leo

Culture. Eat it

13 Giugno 2019

mangia, viaggia, ridi

Dentro la Barceloneta più autentica: il Bar Leo

di The Rolling Forks

Oggi vi portiamo in un luogo magico, un luogo che profuma di viaggio, di scoperta, di casa, di sapori, di famiglia e, allo stesso tempo, di persone nuove.
Siamo nella Barceloneta più autentica: al Bar Leo (Carrer Sant Carles, 34), dove il viavai di gente non si arresta se non per pochissime ore la notte.

Leo è la proprietaria del locale e i suoi clienti sono trattati come amici. In questo luogo di passaggio e peregrinazione frequentato da veri autoctoni, Leo offre tapas spagnole accompagnate da musica, birra e conversazioni familiari.

Gli interni sono veramente kitsch dedicati essenzialmente a Bambino (cantante di Flamenco). La musica si puo’ ascoltare dal jukebox o dal vivo dopo le 17, tutto essenzialmente e profondamente iberico!

Elemento non trascurabile è che il locale è attaccato alla spiaggia… insomma, fascino dei luoghi veri, ROCK N’ROLL marinero al 100% e tipicità assicurata. Noi non chiediamo di meglio!.

La birra è fresca quanto basta ed il cibo racconta 60 anni di storia e di amore.

Tortilla spagnola, alici con le olive, gamberi al sale, pan con tomate (pomodoro), jamon iberico, moscardini fritti, pimiento del padron (peperoncini verdi arrostiti e serviti con sale grosso), fritto misto (da provare il baccalà ed il formaggio), patatas bravas con salsa aljoli (sicuramente sconsigliate se si deve baciare qualcuno poi), taglieri di formaggi e tanto altro.

Da provare le cosiddette “bombas” di carne: delle enormi polpette morbide e deliziose, un simil arancino ripieno anche di patate condito con maionese e salsa piccante (non per schizzinosi!).

Insomma, pietanze tutt’altro che leggere ma dai sapori imbattibili, degne di una nonna spagnola!

Un’istituzione! Muchas gracias Leo. Ci sei entrata dentro al cuore.

Tappa obbligatoria se siete di passaggio a Barcelona. Non ne rimarrete delusi!

Gli interni del Bar Leo nella Barceloneta

Il Bar Leo nella Barceloneta

SPREAD THE CULTURE

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo subito!

Autore

The Rolling Forks

email me

follow me

The Rolling Forks

biografia:

Avvocato e brand manager. Amiche e sorelle. Marito e moglie, o forse moglie e moglie. Entrambe condividono le stesse passioni: il cibo, il vino (tanto), i viaggi. Rocambolesche, simpatiche, matte, affette da sindrome di wanderlust. Parigi le ha unite, ora amano perdersi nel mondo e ridere. Per Federica il motto è: “chi più in alto sale, più lontano vede; chi più lontano vede, più a lungo sogna” (W. Bonatti) Per Margherita il motto è: “il mio unico limite: il cielo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *