LA CARNE: BRACIOLINE ALLA MESSINESE CON PATATE SCENOGRAFICHE

Siamo ormai a fine novembre, il Natale è già alle porte e noi stiamo già pensando ai diversi menù da preparare. Per questo secondo ci siamo ispirate ai profumi della Sicilia, alle prelibatezze che questa fantastica terra regala a chi ha la fortuna di visitarla e dunque, di poter assaporare i suoi piatti. Questi involtini allo spiedo, perché di involtini si tratta anche se il loro nome può trarre in inganno, me li fece scoprire la mia amica siciliana e devo dire che le sarò eternamente grata perché sono diventati fin da subito il mio modo preferito di gustare la carne. A nostro parere sono perfetti per una cena informale e perché no, proprio per quella di Natale con gli amici di sempre, ma anche come finger food per un aperitivo. Noi li abbiamo accompagnati con una patata “scenografica” e delle zucchine che, come avrete potuto notare, nei nostri piatti raramente mancano. Come sempre versatilità e semplicità prima di tutto (ma comunque mai secondi alla golosità). E voi, avete già pensato al vostro menù di Natale?

 

Ingredienti (dosi per 4 persone)

Per le bracioline alla messinese:

– 16 fettine di carpaccio di manzo
– pan grattato q.b.
– una pagnotta con molta mollica (anche rafferma) gratuggiata
– 100 gr grana gratuggiato
– 3 sottilette o qualche fetta di formaggio a pasta filata tipo Galbanino
– prezzemolo, aglio, pepe nero e olio q.b.
– burro per la cottura q.b.
– spiedi di bambù

Per le patate “scenografiche”:

– 4 patate a pasta gialla
– 2 zucchine
– un rametto di rosmarino
– olio e sale q.b.

Bracioline (involtini) alla messinese con patate scenografiche

 

Cominciamo preparando la farcia: alla mollica gratuggiata nel mixer aggiungiamo il grana, il prezzemolo, mezzo spicchietto d’aglio tritato, il pepe, un cucchiaio d’olio e uno di acqua. Mescoliamo il tutto e mettiamo da parte.

Ricetta bracioline (involtini) alla messinese con patate scenografiche

 

Prendiamo le fettine di carne e le oliamo per bene, in seguito le impaniamo col pan grattato e ci prepariamo per assemblare il tutto.

Ricetta bracioline (involtini) alla messinese con patate scenografiche

 

Prendiamo una fettina, mettiamo sopra la nostra farcia a base di mollica, qualche pezzetto di formaggio e arrotoliamo con cura risvoltando i lembi verso l’interno (vi assicuro che è molto più facile a farsi che a dirsi) di modo che non fuoriesca nulla una volta completato l’involtino.

Ricetta bracioline (involtini) alla messinese con patate scenografiche

 

Ora non ci resta che pressarlo per bene con i palmi della mano per compattare il tutto e inserirlo nello spiedo. Continuiamo così fino ad avere 4 involtini per spiedo, che una volta composto dovrà essere ripassato nel pan grattato.

Ricetta bracioline (involtini) alla messinese con patate scenografiche

 

Ora passiamo alle patate scenografiche. Laviamo le zucchine e sbucciamo le patate che dobbiamo provvedere a sciacquare bene per privarle di parte dell’amido. Accendiamo il forno a 200°, inseriamo uno spiedo orizzontalmente nelle patate (ci servirà da guida per le incisioni) e pratichiamo dei tagli a pettine per tutta la loro lunghezza fino a toccare lo spiedo.

Ricetta bracioline (involtini) alla messinese con patate scenografiche

 

Inforniamo e, dopo 10 minuti di cottura, spennelliamo con olio d’oliva extra vergine. Le patate dovranno cuocere complessivamente 50 minuti circa a seconda delle dimensioni, di cui solo gli ultimi 5 minuti assieme alle zucchine. Passiamo alla preparazione di queste ultime: le affettiamo e le facciamo sfrigolare in padella con olio per una decina di minuti a fuoco medio fino a quasi cottura ultimata. Come dicevamo, quando alle patate mancano 5 minuti assembliamo il nostro contorno inserendo con molta pazienza le zucchine nelle fessure create dalle incisioni delle patate, un rametto di rosmarino, saliamo e alziamo la temperatura a 250 gradi, inforniamo e il gioco è fatto.

Una volta pronte le 4 porzioni scaldiamo olio e burro in una padella antiaderente fino a coprirne la superficie, quando sfrigola adagiamo gli spiedini e facciamo cuocere una decina di minuti rigirandoli a metà cottura.

 

Cuciniamo le nostre bracioline alla messinese. Scaldiamo olio e burro in una padella antiaderente fino a coprirne la superficie, quando sfrigola adagiamo gli spiedini e facciamo cuocere una decina di minuti rigirandoli a metà cottura. Impiattiamo e pappiamo!

Ricetta bracioline (involtini) alla messinese con patate scenografiche

Ricetta bracioline (involtini) alla messinese con patate scenografiche

Ricetta bracioline (involtini) alla messinese con patate scenografiche

Ricetta bracioline (involtini) alla messinese con patate scenografiche

Ricetta bracioline (involtini) alla messinese con patate scenografiche

© Immagini Artisign Explosion

Spread the culture
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
More from Kristel Cescotto

Muffin alla ricotta con gocce di cioccolato e banane caramellate

I muffin alla ricotta con gocce di cioccolato sono un dolce sofficissimo...
Eat it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *