storie

Storie, racconti, suggestioni illustrate e tante cose belle per ispirare le tue giornate.

Sottocategorie: 

Trentatré giorni per ascoltarsi e capire che. Diario di bordo dalla quarantena.

storie

Trentatré giorni per ascoltarsi e capire che. Diario di bordo dalla quarantena.

di Sara Cartelli

Dica trentatré. Trentatré. Trentatreesimo giorno di quarantena. I pensieri si rincorrono, nuotano, esplodono. La […]

EAT IT

storie di vita e di cultura

Quello che la storia tra Oriana Fallaci e Alekos Panagulis può insegnarci sull’amore

di Sara Cartelli

L’amore è una grammatica complessa priva di logiche elementari. È forse per questo che […]

Instagram può ancora ispirare e ispirarci?

storie

Instagram può ancora ispirare o ispirarci?

di Sara Cartelli

Ricordi com’era all’inizio Instagram? Facevamo le foto ai taglieri di prosciutto crudo credendo di […]

storie

Di gratitudine e felicità. La #myhappynews è che essere grati rende felici.

di Sara Cartelli

È passata esattamente una settimana da #myhappynews. Una settimana utile a far fluire i […]

Ho percorso a piedi la strada verso casa

storie

Ho percorso a piedi la strada verso casa

di Sara Cartelli

Ho percorso a piedi la strada verso casa. Le case sono rimaste sempre le […]

storie

Appunti da una passeggiata in giardino

di Clarissa Cozzi

É opinione comune pensare che lo scenario perfetto per una grande fiaba sia un […]

Senza categoria

Ballata dell’amore corrisposto

di Clarissa Cozzi

Alla porta dell’Amore oggi ho bussato, per domandargli risposte che da sola non so […]

Diario di una storia d’amore: io & Hachiko. 
Che cosa vuol dire essere mamma di un cane?

storie

Diario di una storia d’amore: io & Hachiko. 
Che cosa vuol dire essere mamma di un cane?

di Kristel Cescotto

Ciao, mi chiamo Kristel e sono mamma di un cane chiamato Hachiko da sei […]

storie

Quel che i miei figli mi hanno insegnato sull’amore

di Sara Cartelli

Eravamo in due. Poi siamo diventati tre e poi cinque. Cinque che significa tre […]

Ciao autunno con una crema di zucca, sedano e ceci

storie

La felicità

di Valentina De Simone

Tra un giorno ho 28 anni e in giro c’è aria da attesa di […]

storie

La formica e la luna

di Clarissa Cozzi

C’era una volta una piccola formica. Viveva in una casetta piccina piccina sotto a […]

Senza categoria

Nella mia natura

di Valentina De Simone

Se questo articolo fosse destinato a Vice dovrebbe intitolarsi: “La mia natura. Ovvero come […]

storie

Ricordati chi sei

di Clarissa Cozzi

Ho fatto un sogno. C’eri tu e c’ero io, e camminavamo insieme. Tutto a […]

storie

Un bellissimo scherzo della natura

di Sara Cartelli

Signora sono due! Cosa? Due! Vede? Uno, due. Bene direi che mi fermo qui, […]

storie

VERSI DIVERSI

di Valentina De Simone

Non è facile esprimere quello che si prova. Si tratta di una questione complicata, […]

storie

Il nome più bello del mondo

di Clarissa Cozzi

Un giorno all’anagrafe ci sarebbe andata per davvero. Se lo riproponeva più o meno […]

storie

Bentornato Colore

di Valentina De Simone

Bussi alla mia porta anche se non è visibile il mio nome sul campanello. […]

Senza categoria

I colori degli altri

di Clarissa Cozzi

Stefano era arrivato alla veneranda età di trentatré anni imprimendo dietro a un obbiettivo […]

Senza categoria

La melodia del non amore

di Valentina De Simone

Quando penso alla musica, penso agli uomini della mia vita. A quelli che ho […]

imparare a cantare

storie

Imparare a cantare

di Clarissa Cozzi

Giovanna non sapeva cantare. Qualcuno, quando era piccola, le aveva detto che era stonata […]

storie

Quadrophenia: gli Who, la musica, il vuoto esistenziale

di Sara Cartelli

È l’eterno conflitto: pop contro indie, indie contro metal, techno contro house, punk contro […]

Senza categoria

Quadrophenia e la ricerca di identità di un’intera generazione

di Ramona Lucarelli

Quando la “cugi”, che poi è Sara, mi ha chiesto di scrivere questo pezzo […]

NEWSLETTER

Join the eat culture

La cultura da mangiare che
non teme la prova costume.

Entra a far parte
della nostra famiglia!