HOMI 2015: LE NOVITÀ PER LA VOSTRA CASA E RACCONTO DI UN BLOG TOUR. PARTE 1.

Sabato è stata una giornata intensa. Sveglia ore 3:45, treno ore 4:56, arrivo a Milano ore 9:25. Dove mi stavo dirigendo? A Rho Fiera, per partecipare al blog tour organizzato dalla giornalista Elena Cattaneo (qui il suo sito) in occasioni di Homi. Non solo ho avuto l’opportunità di scambiare quattro chiacchere con molteplici aziende legate al mondo dell’arredo e della decorazione d’interni, ma anche di conoscere diverse blogger che come me condividono la passione per il mondo della casa. Un folto gruppo di donne (e anche qualche uomo) dalle provenienze, età, stili e punti di vista differenti, riunite grazie ad un amore comune. È bello potersi confrontare, scambiare opinioni, conoscere e condividere pensieri con persone, che magari non hanno le tue stesse idee, ma che sicuramente riescono ad ampliare i tuoi orizzonti. Sono tornata a casa con un bagaglio in più e con tantissime novità da presentarvi.

 

 

Fiorirà un Giardino - Homi 2015_1

Fiorirà un Giardino - Homi 2015_2

Fiorirà un Giardino - Homi 2015_3

Fiorirà un Giardino - Homi 2015_4

Cominciamo con Fiorirà un Giardino, un’azienda che ho sempre amato moltissimo, non solo perché si trova a pochissimi chilometri da casa mia, ma anche per la qualità e la bellezza delle sue proposte, collezioni dedicate alla casa e al benessere della persona dallo stile romantico e country. Il tema che mi ha colpito di più è stato sicuramente quello della “lavagna”: barattoli, bicchieri, sottopiatti, scatole e persino tovagliette in fibra di cellulosa lavabili in lavatrice su cui poter scrivere e riscrivere un’infinità di volte.

 

La Fabbrica del Verde - Homi 2015_2

La Fabbrica del Verde - Homi 2015_4

La Fabbrica del Verde - Homi 2015_5

La Fabbrica del Verde - Homi 2015_1

Il Natale si è appena concluso, ma la Fabbrica del Verde ha già in serbo delle proposte per quello a venire. Dal classico rosso, al tartan, passando per il bianco, fino al rosa antico: ce n’è proprio per tutti i gusti! Ma non mancano all’appello anche l’arredo per la tavola, la decorazione ed i complementi, anch’essi proposti in molteplici varianti colore.

 

Dialma Brown - Homi 2015_1

Un piccolo assaggio dello stand di Dialma Brown. Se siete amanti dello stile industrial, country o vintage, tra le varie proposte di quest’azienda troverete sicuramente qualcosa che fa al caso vostro!

 

Essent'ial - Homi 2015_1

Sembra carta ma non lo è. Questi sacchetti per il pane, contenitori e svuotatasche sono tutti realizzati interamente in fibra di cellulosa. Il bello? Potete lavarli non solo in lavatrice, ma persino in lavastoviglie! Sono un prodotto dell’azienda modenese Essent’ial.

 

Mvh - Homi 2015_1

Mvh - Homi 2015_2

Mvh - Homi 2015_3

Amanti dello stile nordico e delle geometrie a raccolta, qui c’è pane per i vostri denti! Le proposte del gruppo MVH, minimal e decisamente chic, spaziano dal colore al total black and white. Potete trovare di tutto, dalle coperte, ai cuscini, passando per quadri e portacandele, sino all’arredo della tavola.

 

Hachiman - Homi 2015_1

Questi cestini colorati della giapponese Hachiman non servono solo a contenere… ma anche a sedersi! Si chiamano Omnioutil e sono dotati di un coperchio che permette all’occorrenza di trasformali in pratici pouf.

 

Vi è piaciuta la prima parte del tour a Homi? Allora non lasciatevi scappare la seconda giovedì!

© Immagini Artisign Explosion

Spread the culture
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Tags from the story
, , , ,
More from Sara Cartelli

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *