Home > artigianato > Le parole che ti dirò… grazie a The Letter Loft

Culture. Eat it

15 Marzo 2017

artigianato

Le parole che ti dirò… grazie a The Letter Loft

di Sara Cartelli

Questo è quello che io chiamo “amore” a prima vista. Perché quando le cose sono fatte con cura, dedizione e passione, lo vedi e te ne innamori di conseguenza. The Letter Loft è tutto questo e anche di più. Un team curioso, composto da padre e figlia, che assieme realizzano parole e lettere usando materiali insoliti come l’acciaio inox e il muschio.

Parole da dedicare a chi si ama, da apporre su una torta, un bouquet di fiori o da custodire gelosamente sulle proprie librerie.

Fili di acciaio inox sapientemente lavorati a mano e verniciati in sei differenti tonalità che scolpiscono nomi, numeri, iniziali… piccoli auguri per dire ci sono, ti vedo, sono qui, sto pensando a te.

Un progetto iniziato per caso nel 2012, quello di The Letter Loft, a causa del matrimonio di Jodie (la figlia). Cercava le parole ‘Mr & Mrs’ in muschio per decorare il proprio tavolo nuziale e non riuscendo a trovarle, decise di fabbricarle da sola.  Un progetto che oggi conta un e-commerce online e uno shop Etsy apprezzatissimo.

Nel loro store, trovate tantissimi prodotti tutti personalizzabili, comprese delle splendide mug con messaggi nascosti “per annunci o richieste importanti”.  

Ecco se volete dire qualcosa, e volete farlo in modo insolito ed originale, The Letter Loft fa proprio al caso vostro. Soprattutto per i più timidi, che non rimpiangeranno più le parole non dette, ma si rallegreranno di quelle che diranno.

 

theletterloft.co.uk
www.etsy.com/shop/theletterloftuk

The Letter Loft Uk

The Letter Loft Uk

The Letter Loft Uk

The Letter Loft Uk

The Letter Loft Uk

The Letter Loft Uk

The Letter Loft Uk

The Letter Loft Uk

Immagini via: The Letter Loft

SPREAD THE CULTURE

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo subito!

Autore

Sara Cartelli

Cogito Ergo Sum

email me

follow me

Sara Cartelli

biografia:

Copywriter, folletto tuttofare e mamma con una passione smisurata per la fotografia. La scrittura è una medicina che le permette di esprimere la propria personalità e far emergere la sua vera voce. Meglio di uno psicanalista. Alla perenne ricerca di una strada da seguire, al momento, preferisce perdersi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *