Christmas recipes: rose di sfoglia salate con patate, speck e scamorza.

Oh mio caro ti sento. Eccome se ti sento.
Ti sento nelle prime luci del mattino. All’alba pervadere la fioca striscia bianca nella porta socchiusa della stanza.
Ti sento arrivare.
Ti aspetto come si aspetta una bella notizia, la neve, le vacanze, il tè di ritorno a casa dal lavoro, l’infilarsi sotto il piumone dopo una giornata in montagna e la voglia di stare bene.

Ti pretendo come una bambina capricciosa, come si pretende un sorriso in risposta a un gesto di gentilezza.

Mi piaci come mi piace, la sera, d’inverno, accendere quattordici candele e sprofondare nel divano avvolta da sette cuscini e tre coperte.
Mi piaci come il profumo burroso e fragrante della pasta sfoglia, la luce di un tramonto rosa alle 16:00 e le patate al forno. Come lo speck che sa di legna scoppiettante che arde nel camino. Come queste rose di sfoglia salate.

[Caro Natale, mi piaci tu.
Tu, tu, tu, tu, tu, tu. I love you, you love me. E mi manchi sempre più.]

 

Rose di sfoglia salate con patate, speck e scamorza (antipasto per Natale) – la ricetta

INGREDIENTI (dosi per 4, da moltiplicare per il numero di invitati al vostro pranzo di Natale)

  • un rotolo di pasta sfoglia pronta all’uso (o pasta brisè a vostra scelta)
  • una patata
  • 8 fette di speck
  • 100 g di scamorza
  • un tuorlo d’uovo
  • Burro, sale e pepe nero q.b.

Mentre assaggi ascolta: Christmas Lights, Coldplay

PROCEDIMENTO

  1. Taglia la sfoglia in strisce parallele nel senso della lunghezza ricavando così dei “nastri” di pasta (di circa 10 cm d’altezza).
  2. Taglia a rondelle sottili la patata e disponle in fila, una accanto all’altra sopra la pasta. Devi aver cura di far sì che le patate sporgano per metà dalla sfoglia, andranno così a formare i “petali” delle vostre rose di sfoglia salate. Ripeti l’operazione per ogni striscia.
  3. È il momento dello speck: stendi le fette sopra alla parte delle patate a contatto con la sfoglia.
  4. Piega la metà di sfoglia “libera” su se stessa, andando così a coprire quasi del tutto lo speck e metà delle rondelle di patate.
  5. Aggiungi la scamorza a pezzetti, sopra allo speck.
  6. Fatto ciò, non ti resta che arrotolare ogni nastro farcito su se stesso, con cura e delicatezza, premendo bene con le dita ogni estremità per far sì che ogni rosa rimanga salda anche in cottura.
  7. Spennella la superficie delle rose di sfoglia salate con del tuorlo sbattuto e disponile in una teglia per muffin leggermente imburrata. Aggiungi dei fiocchi di burro tra i petali di patate, aggiusta di sale e pepe.
  8. Cuoci in forno preriscaldato a 180°C (se possibile in modalità ventilata) per  2o minuti circa, o, comunque, fino a doratura ottimale.
  9. Sforna, lascia intiepidire e… le rose di sfoglia salate con patate, speck e scamorza sono pronte per essere assaltate.

Oh oh oh merry Christmas.

Ceramiche: La Fornacina Keramik Studio

Ph. Sara Cartelli
© The Eat Culture

Spread the culture
  • 15
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
More from Kristel Cescotto

Giallo. Rose del deserto alla curcuma con cocco e polvere di mango.

Lo vedi anche tu? È il colore dell’inverno che se ne va...
Eat it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *