SFRUTTARE GLI SPAZI: LA CASA A DUE ALTEZZE DI DISEGNOINOPERA

Un appartamento dal design minimale e pulito caratterizzato da pregevoli dettagli. Il suo nome è “casa a due altezze” ed è situato in un elegante edificio del 1911, posto in una strada storica di Milano, via Giuseppe Meda.

La ristrutturazione, progettata dagli architetti Francesca Ristuccia e Cristian Catania di Disegnoinopera, ha visto sfruttare la generosa altezza dell’interpiano, che raggiunge ben 3.75 mt. Per questo motivo è stata denominata “casa a due altezze” perché, anche se non vi è una vera e propria doppia altezza, quest’ultima è tale da consentire la sovrapposizione di funzioni simultanee. Né è un esempio la camera da letto dove un armadio su misura è al contempo un angolo studio, o la camera dei bambini in cui, nella metà superiore della stanza, è stato ricavato lo spazio dedicato ai letti.

All’interno arredi dai toni chiari ed uniformi si alternano a pezzi originali di design scandinavo. A far loro da contrappunto, ci pensano alcuni briosi elementi decorativi, come i rosoni di gesso di diverse forme e dimensioni posti sopra la cucina, che vengono ripresi negli interni delle lampade situate sopra il tavolo da pranzo, o i fori circolari presenti nell’armadio, che articolano il parapetto della scala e fungono da pratiche maniglie per le ante.

Completano il tutto, il parquet in rovere posto a spina di pesce, le ceramiche in bassorilievo che rivestono il bagno principale ed un elegante affresco sul soffitto, rinvenuto durante i lavori di ristrutturazione.

 

www.disegnoinopera.it

Disegnoinopera - Casa a due altezze_2

Disegnoinopera - Casa a due altezze_1

Disegnoinopera - Casa a due altezze_6

Disegnoinopera - Casa a due altezze_3

Disegnoinopera - Casa a due altezze_4

Spread the culture
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
More from Sara Cartelli

UN ARTISTA PER L’ESTATE: LE ILLUSTRAZIONI DI PEDRO TAPA

Pedro Tapa è il classico artista in cui ti capita di imbatterti...
Eat it

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *