CHIA PUDDING AI LAMPONI CON YOGURT E FRUTTA FRESCA

Ci sono ricascata. Del resto una cosa così figa si merita una variazione sul tema. E così, ecco a voi un’alternativa più rosea al classico chia pudding: un superfood ai frutti rossi sormontato da yogurt greco e tanta bella frutta fresca. Perché quando boccheggiate davanti al pc in questi ultimi giorni di lavoro pre-ferie (io vi vedo) è proprio ciò di cui avete bisogno.

Ma lo sapete cosa fanno i semi di chia al nostro corpo una volta ingeriti?

Questi minuscoli semini insapore grigio marroncino provenienti dal Sud America sono un integratore alimentare naturale potentissimo, un’eccezionale fonte di Calcio (ancor più del sesamo), di antiossidanti essenziali come Omega-3, Omega-6 e di amminoacidi.

Non solo, anche il loro apporto di vitamine e sali minerali è sorprendente, i semi di chia infatti presentano:

  • un contenuto di Vitamina C di sette volte superiore rispetto a quello delle arance,
  • di amminoacidi e antiossidanti quattro volte superiore rispetto ai mirtilli,
  • un contenuto di Potassio doppio rispetto alle banane,
  • una presenza di Ferro, pensate, tre volte superiore rispetto agli spinaci.

Non bisogna poi sottovalutare gli altri minerali presenti come il Selenio, lo Zinco ed il Magnesio, dei toccasana per quanto riguarda concentrazione, energia e nervi saldi.

Sono molto facili da reperire, li trovate nei supermercati o, altrimenti, in ogni bottega equo solidale, alimentari biologici o erboristerie. Altro punto a favore è la loro facile conservazione, basta tenerli in un luogo fresco e asciutto e si mantengono tranquillamente per un paio d’anni.

L’unica raccomandazione riguarda il loro consumo, devono essere ingeriti crudi, ancor meglio se sottoforma di chia pudding come vi suggeriamo noi. Perché? I semi di chia sono in grado di assorbire acqua in quantità molto superiore al loro peso sprigionando una sorta di “gel” ritenuto particolarmente benefico per la pulizia dell’intestino. Favoriscono dunque il suo corretto funzionamento promuovendo la formazione di acidi grassi a catena corta, migliorando in questo modo la salute del colon. Inoltre, le fibre contenute al loro interno, gonfiandosi nello stomaco aumentano il senso di sazietà, impedendoci di assumere dei pasti troppo abbondanti e ipercalorici.

I semi di chia non solo non contengono colesterolo né zuccheri semplici (sono anche gluten-free) ma ne riducono l’assorbimento. Sono dunque adatti a coloro che desiderano perdere peso, poiché sono in grado di fornire nutrienti essenziali ed energia senza che l’organismo richieda di assumere grandi quantità di alimenti. In definitiva, un super cibo che non dovrà mai più mancare nella nostra dispensa!

 

INGREDIENTI (per 2, voi e la vostra migliore amica)
  • 4 cucchiai di semi di chia
  • 1 bicchiere di latte di riso (o cocco, o mandorla, o quello che più vi aggrada)
  • Un bicchiere di ghiaccio tritato
  • Qualche fogliolina di menta
  • 2 manciate di frutti rossi
  • 2 cucchiaini di zucchero grezzo muscobado (va bene anche il classico di canna)
  • 4 cucchiai di yogurt greco
  • 1 cucchiaino di miele d’acacia
  • Pesche, ribes, lamponi, e tutta la frutta fresca che volete


Colonna sonora consigliata: If I ever feel better, Phoenix

 

PROCEDIMENTO

Prima di tutto preparate il chia pudding versando i semini in una ciotola dove aggiungerete subito il latte, mescolate e lasciate riposare il frigo per una mezzoretta. Trascorso questo tempo, i semi si saranno gonfliati e avranno rilasciato una sorta di gelatina nel latte creando un pudding budinoso. Lavate con delicatezza i frutti rossi e tritateli nel blender assieme allo zucchero e a qualche fogliolina di menta. Una volta ridotti in purea aggiungete anche il ghiaccio e tritate assieme per qualche secondo. Non vi resta che aggiungere alla granita appena preparata il chia pudding, versarlo in due bicchieri e terminare con qualche cucchiaiata di yogurt, miele e frutta fresca. Godetevelo.

Chia pudding_1

Chia pudding_3

Chia pudding_4

 

Photography: Sara Cartelli.
© Immagini The Eat Culture.

Spread the culture
  • 8
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Tags from the story
, ,
More from Kristel Cescotto

Muffin alla ricotta con gocce di cioccolato e banane caramellate

I muffin alla ricotta con gocce di cioccolato sono un dolce sofficissimo...
Eat it

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *