Rosso. Il pollo ai peperoni, la ricetta romana.

Rosso. Il pollo ai peperoni, la ricetta romana.

Te lo immagini un mondo in bianco e nero?

La fervida immaginazione della me bambina lo fece. Oltre a fare un mix and match tra racconti biblici inculcati dalla Nonna Esther sin da piccina e quelli sul Big Bang & dinosauri come favola della buonanotte da mia mamma e dopo aver a lungo scrutato delle vecchie foto di famiglia black and white, sono arrivata alla conclusione che ai tempi della fanciullezza dei miei genitori la realtà fosse tutt’altro che in Technicolor. E non è finita qui, perché aleggiava in me anche la convinzione che mio padre fosse nato scimpanzè. Le mie orecchie avevano certamente captato qualcosa anche a proposito della teoria evoluzionistica darwiniana, tra mattoncini Lego e casa delle Barbie.

Ed ecco perchè, quando sarò genitore, starò bene attenta a ciò che la mia prole potrà udire.
Posso solo immaginare la faccia della mia famiglia quando, tirate le somme di tutto quello che avevo compreso, snocciolai a 3 anni la mia visione del mondo. Riassumibile nei seguenti assiomi:

  • Dio ha creato il mondo facendo scoppiare una grossa bomba;
  • i dinosauri hanno mangiato Adamo ed Eva;
  • quando i miei genitori erano bambini il mondo era in bianco e nero, i colori sono comparsi poi;
  • mia nonna ha partorito mio padre sotto forma di scimmia, in seguito con la crescita si è evoluto ed ha perso parte dei peli.

Del resto, come darmi torto.

(In foto, io che sventolo il velo di Maya.)

Aneddoti sulla mia stranezza sin dalla tenera età a parte, mi preme raccontarvi qualcosa anche a proposito del pollo ai peperoni.

Il pollo ai peperoni è un secondo piatto di carne veloce, economico e super facile – anche per i meno abili in cucina. Due gli ingredienti protagonisti: cosce di pollo e peperoni.
Il pollo è senza dubbio una fra le carni più utilizzate in cucina, grazie alla sua versatilità e delicatezza che ben si abbina alla stragrande maggioranza di formaggi e verdure (se ti va, dai un’occhiata alla ricetta del pollo fritto con i corn flakes e del roll agli asparagi verdi).
Amo questa ricetta perchè mi ricorda tanto mia zia Fernanda. Pensate che storia: due delle sorelle di mia nonna (erano in 7, tutte donne) in giovane età, si trasferiscono a Roma dove incontrano due fratelli di Paestum, anche loro appena trasferiti. La faccio breve, le due sorelle si sono sposate con i due fratelli.
Solo per dire che la ricetta del pollo coi peperoni alla romana è stata rubata alla zia di Roma da mia mamma – e da me sgraffignata a mia volta.

Il pollo con i peperoni è tra le ricette salvacena più goduriose della tradizione italiana.

Il sapore è quello della passione, un rosso godurioso che non passa mai di moda.


Pollo ai peperoni – la ricetta romana

INGREDIENTI (dosi per 4 amici a cena)

  • 800 g di fusi di pollo
  • 2 peperoni rossi
  • 1 cipolla rossa di Tropea
  • 1 pomodoro tipo pachino
  • uno spicchio d’aglio
  • vino bianco secco q.b.
  • un bicchiere di brodo di pollo
  • mezzo cucchiaino di paprika dolce e un rametto di rosmarino
  • olio extra vergine, sale e pepe nero q.b.

Come si prepara il pollo con i peperoni alla romana?

  1. In una padella antiaderente unta con un filo d’olio rosola il pollo assieme al rosmarino e uno spicchio d’aglio. Prima che brucino, elimina gli odori e sfuma con il vino. Fai evaporare a fiamma viva.
  2. Aggiusta di sale, bagna con il brodo e cuoci coperto per 15 minuti. Una volta evaporato, togli il pollo e adagialo in una teglia da forno.
  3. Taglia la cipolla e i peperoni in fettine di mezzo centimetro, il pomodoro a cubetti. Salta le verdure nella stessa padella del pollo assieme a qualche giro d’olio. Aromatizza con la paprika, sala e cuoci per alcuni minuti a fiamma vivace.
  4. Trasferisci le verdure nella pirofila con il pollo.
  5. Cuoci il pollo ai peperoni in forno preriscaldato a 170°C per mezzora (i primi venti minuti coperto con carta stagnola).

Rapido, meraviglioso, indolore. Enjoy.

 

Mentre assaggi ascolta: Outkast, Hey Ya!

Ph. Sara Cartelli
© The Eat Culture

Spread the culture
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
More from Kristel Cescotto

Muffin alla ricotta con gocce di cioccolato e banane caramellate

I muffin alla ricotta con gocce di cioccolato sono un dolce sofficissimo...
Eat it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *